You are here

CAMPAGNA : "io ci sto...e tu?"

Comunicato stampa: Servizi sul Sesso in cambio di Diritti.
Le/i sex workers annunciano una provocatoria campagna per sensibilizzare sui diritti negati.

Da domani fino al 10 aprile attraverso il web partendo dal sito delle lucciole on line si dipanerà un percorso virtuale per sensibilizzare la società sulla mancanza di rispetto e di protezione sociale di cui soffre la categoria e la sua utenza.

Durerà per una settimana l’offerta della campagna “io ci sto…e tu?” che prevede la distribuzione di buoni - invito ai sostenitori per consumare incontri con le attiviste/i del Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute.

E’ la prima iniziativa del genere in Italia" dice Covre "la situazione è grave e questa campagna che ci proponiamo di fare è strategica sia nel metodo che nel merito”.

Tutti invitati quindi a tener d’occhio il nostro sito e seguire le “strade” giuste a scanso di equivoci e anche a scanso di sanzioni. La campagna lanciata dal Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute il 1° aprile entra nella seconda fase.

Durerà ancora una settimana l’offerta della campagna “io ci sto…e tu?” che prevede la distribuzione di buoni - invito ai sostenitori per consumare incontri con le attiviste/i del Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute

Dopo il lancio della cartolina ora arrivano finalmente i buoni-invito!

www.lucciole.org


Sponsored and hosted by byte.